Blog

Dozen of articles. Improve your lifestyle now!

Il Progetto FEEL FREE T@ BE

FEEL FREE T@ BE è un progetto cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma “REC – Rights, Equality and Citizenship”, che nasce dal progetto pilota LIBER@Di ESSERE, realizzato nel 2018 e finanziato dall’UNAR.

Il rispetto dell’eguaglianza tra le persone, che comprende anche il rispetto di caratteristiche individuali quali l’orientamento sessuale o l’identità di genere, è uno dei valori fondamentali dell’Unione Europea.

Tuttavia, molte persone LGBT+ si trovano ad affrontare discriminazioni legate a diversi aspetti della vita, anche quando si rivolgono a servizi di assistenza pubblica e ad operatori psico-socio sanitari, che possono attuare comportamenti discriminatori, spesso inconsapevoli.

FEEL FREE T@ BE mira a contribuire ad aumentare il benessere psico-fisico della popolazione LGBT+ attraverso:

  • lo sviluppo di un Modello formativo, articolato in moduli, sulle tematiche LGBT+ dedicato agli operatori psico-socio sanitari pubblici
  • l’erogazione di 280 ore di formazione ad almeno 300 operatori psico-socio sanitari pubblici
  • la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche LGBT+
  • la promozione della replicabilità del Modello formativo e la sua istituzionalizzazione presso i responsabili politici

 

Le principali attività di progetto:

  • Indagine di approfondimento sui fabbisogni formativi degli operatori psico-socio sanitari dei servizi pubblici (destinatari diretti dell’intervento) e dei bisogni delle persone LGBT+ (beneficiari finali di progetto)
  • Elaborazione di un modello formativo articolato in moduli riguardanti diversi aspetti delle tematiche LGBT+
  • Erogazione di 8 corsi di formazione rivolti a operatori psico-socio sanitari impiegati nei servizi pubblici quali:
  • assistenti sociali
  • personale medico (medici, infermieri, operatori 118, specializzandi)
  • psicologi, psicoterapeuti
  • operatori di primo soccorso (operatori triage, addetti alla raccolta di primi dati di contatto con i pazienti)
  • Promozione del Modello formativo attraverso attività di Advocacy
  • Realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche LGBT+

 

I Partner attuatori del progetto sono:

LAZIOcrea S.p.A. (Capofila)

CIRSES

Nuova Associazione Europea per le Arti Terapie (NAT)

ISTITUTO METAFORA Centro Ricerca e Terapia della Famiglia, del Bambino e dell’adolescente

UNAR Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali

Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli”

A.Ge.D.O .Associazione di genitori, parenti e amici di persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, +

 

I Partner di supporto sono:

  • Regione Lazio

  • Ordine delle assistenti sociali del Lazio

  • SAIFIP Servizio di Adeguamento tra Identità Fisica e Identità – Ospedale S. Camillo Forlanini

  • Libellula Associazione di Volontariato

  • Famiglie Arcobaleno – Associazione Genitori Omosessuali

  • Di’Gay Project

 

Maggiori informazioni sul sito www.feelfreetobe.eu

Comments for this post are closed.

Il Progetto FEEL FREE T@ BE

FEEL FREE T@ BE è un progetto cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma “REC – Rights, …

LIBER@DI FARE IMPRESA

LIBER@DI FARE IMPRESA è un progetto finanziato da UNAR nell’ambito del PON INCLUSIONE FSE 2014-2020, ASSE 3 “SISTEMI …

26 Marzo|Conferenza di Lancio Progetto FEEL FREE T@BE

Il 26 Marzo 2021 avranno luogo la Conferenza di Lancio e la prima Conferenza Stampa del progetto FEEL FREE T@BE. Dopo la …